IGhirlanda Games 2021

Dal 10 giugno al 29 luglio 2021 tornano IGhirlanda Games in biblioteca: vieni a giocare nella tua seconda casa in città!

Insieme all'IncontraGiovani proponiamo una nuova edizione de IGhirlanda Games, l'appuntamento con i giochi da tavolo inaugurato la scorsa estate nelle sere di apertura del giovedì.

Quest'anno, dal 10 giugno al 29 luglio, il cortile interno di Palazzo Ghirlanda è a totale disposizione degli amanti del gioco da tavolo. Ogni giovedì, dalle 20.30 alle 23, spazio agli appassionati esperti, ma pure ai curiosi interessati a conoscere, anche da zero, questo mondo così affascinante.
L'accesso è libero e gratuito, anche su prenotazione. Si gioca in sicurezza, nel pieno rispetto delle norme di prevenzione del Covid-19. Otto serate in cui la biblioteca è aperta, con tutti i servizi attivi.

La proposta di giochi da tavolo, in realtà, non si è mai interrotta dalla scorsa estate: durante il lockdown l'IncontraGiovani ha promosso appuntamenti per giocare online, mentre la biblioteca andava preparando il nuovo servizio, che è stato inaugurato il 27 maggio e che propone ora, al giovedì e venerdì pomeriggio, uno spazio di ludoteca, con oltre 170 giochi messi a disposizione e un gruppo di giovani volontari pronti ad aiutare nella scelta e nello svolgimento.

“Sono felice che IGhirlanda Games giungano alla loro seconda edizione - dichiara l’assessora Laura Valli - tanto più che la prima ha fruttato niente di meno che la nascita di una sezione giochi in biblioteca! Grazie al suo incessante lavoro di rete, la biblioteca si mette nelle condizioni di intercettare bisogni e desideri della comunità e di rispondervi come meglio riesce. Anche l’offerta dello spazio studio serale durante la sessione d’esami è un bisogno molto sentito, che asseconda altresì un importante desiderio di ‘contatto interpersonale’ della cui assenza abbiamo tutti sofferto. Sempre nel rispetto delle prescrizioni!”

I giovani dell’IG e i giovani volontari dello spazio giochi della biblioteca ti aspettano, dunque.

Per informazioni rivolgiti alla biblioteca (039.2893.401 - biblioteca@comune.brugherio.mb.it) o all'IG (039.2893.207 – igbrugherio@gmail.com).

Per le prenotazioni fai riferimento alla biblioteca.

Scarica

Come leggere libri e giornali digitali. Due corsi online gratuiti per imparare

Con due brevi corsi online Francesco Pandini, bibliotecario digitale di MediaLibraryOnLine, spiegherà come usare la biblioteca e l'edicola digitale disponibili gratuitamente per tutti gli iscritti alle biblioteche del Sistema Bibliotecario Nord Est Milano. È previsto anche  uno spazio per le domande!

  • Giovedì 10 giugno, ore 10.30-12.00 > Gli ebook di MLOL: come scaricali e leggerli sui vari dispositivi (PC, tablet, cellulare, e-reader)
  • Sabato 12 giugno, ore 10.30-12.00 > Un viaggio nella ricca edicola digitale di Mlol e nelle risorse ad accesso aperto.
Per partecipare all'incontro del 10 giugno compila questo form:
 
Per partecipare all'incontro del 12 giugno compila questo form:
 
Riceverai un'e-mail di conferma con un link da cliccare nella data e all'orario previsto per la diretta.
 
Per informazioni, scrivi a ebooksbnem@gmail.com
 
Scarica

Ghirlanda Silent, il gruppo di lettura per lettori introversi

Il 16 dicembre 2020 è nato il primo gruppo di lettura silenzioso (Silent Book Club) di Brugherio. Ci ritroviamo insieme per la sesta volta, giovedì 10 giugno 2021

La biblioteca di Brugherio ha inaugurato Ghirlanda Silent, il gruppo di lettura online pensato per condividere lo spazio e il tempo dell'esperienza della lettura. Un'esperienza individuale, in cui ciascuno è concentrato sul proprio libro, sapendo che questa medesima esperienza la sta vivendo insieme ad altri.

Leggere un libro è il momento in cui finalmente usciamo dalla quotidianità per immergerci in uno spazio di libertà personale. Anche questa esperienza dalla dimensione così privata può conoscere momenti di condivisione: il fruscio delle pagine sfogliate, una frase che colpisce, uno sguardo che si alza per afferrare meglio la nascita di un pensiero.

Sul portale della Rete dei Gruppi di Lettura trovi un breve resoconto degli incontri precedenti.
Ecco i passaggi delle nostre letture che abbiamo sottolineato: https://padlet.com/bibliotecabrugherio/tzmjl4tdh49hx50o e i libri che abbiamo letto tra un appuntamento e l'altro: https://padlet.com/bibliotecabrugherio/ogd6qi08exwngio1 

Ci ritroveremo insieme di persona, leggendo in silenzio ciascuno il proprio libro, giovedì 10 giugno alle 20.45 in biblioteca. Chi lo desidera può anche partecipare online, basta mandare un'e-mail a biblioteca@comune.brugherio.mb.it 

Se vuoi scoprire i Silent Book Club nel mondo e la storia della loro nascita, visita il sito ufficiale. Trovi l'elenco di tutti i gruppi attivi in Italia alla pagina https://silentbook.club/search?q=italy

La vita davanti a noi, gruppo di lettura online

Il 24 febbraio 2021 è partito il gruppo di lettura dedicato alla letteratura francese contemporanea, condotto da Cinzia Assi. Ultimo incontro giovedì 24 giugno 2021

In questo momento un po’ strano ed estraniante c’è bisogno di riprendere a parlare di letteratura. Certo per chi la ama le occasioni e i tempi per leggere "in solitaria" sono stati molti. Ma ora è giunto il tempo di ricondividere le nostre passioni.
Ho pensato alla letteratura francese contemporanea e sono stata guidata nella scelta da bisogni di tipo emotivo: questi libri parlano molto sia alla nostra testa, sia alle nostre viscere e al nostro cuore. Un altro motivo di scelta sono stati i titoli, che sono tutti molto poetici.
Ci diamo questo appuntamento online e poi chissà... (Cinzia Assi)

Per iscriverti compila il modulo alla pagina http://bit.ly/Ghirlande21Iscrizioni. Il giorno dell'evento riceverai il link per partecipare.

Il prossimo incontro è giovedì 24 giugno alle 20.45 in biblioteca.

Ci si può unire al gruppo in qualsisi momento.

I libri di cui parleremo sono disponibili in biblioteca, oppure in formato eBook, sia su Biblioclick, sia su Media Library On Line.

Scarica

Sei una giovane ricercatrice o un giovane ricercatore brugherese?

La biblioteca cerca proprio te...

No, non è un’offerta di lavoro né l’avviso per un bando di finanziamento. Semplicemente, è una chiamata a conoscersi e farvi conoscere: come Amministrazione comunale siamo convinti che voi rappresentiate, singolarmente e insieme, un vero patrimonio della nostra città.

Ci piacerebbe quindi che le giovani e i giovani originari di Brugherio o che abbiano forti legami con la nostra città, avviati in carriere di ricerca nei vari campi del sapere umano, siano conosciuti e collegati in una rete, facente capo alla nostra biblioteca.

Stiamo pensando a dottorandi, assegnisti, borsisti postdoc, insomma, il mondo “di mezzo” che va dalla laurea magistrale fino alla docenza universitaria esclusa.

Vorremmo sapere chi siete, di cosa vi occupate, dove svolgete l’attività di ricerca, così da costruire una sorta di data-base che non sia un semplice elenco di nomi e occupazioni, ma una mappa che a colpo d’occhio fornisca un'immagine di questo tesoro che la nostra città possiede.

Punto di raccolta e centro dinamico di questa mappa sarà la nostra biblioteca, che avrà cura di immaginare insieme con voi qualche futura iniziativa pubblica in cui possiate essere protagonisti: ci piacerebbe dar voce alle ricerche di cui vi occupate e -perché no?- ai vostri desideri/ambizioni e alle difficoltà che incontrate. Sappiamo che non è facile questo itinerario, non sempre viene riconosciuto e valorizzato come sarebbe giusto; attraverso di voi vorremmo dare visibilità e rilievo all’importanza cruciale della ricerca pubblica.

Siete anche una preziosa fonte di sapere, in quanto posizionati alle frontiere più avanzate della conoscenza, sparsi nei vari centri di ricerca in tutto il mondo: vi piacerebbe rendere partecipi i vostri concittadini delle conoscenze che andate scoprendo? Siamo sicuri che tantissime persone comuni sono interessate e appassionate di nuove conoscenze, lo abbiamo verificato nell’adesione che suscitano iniziative quali la rassegna “Scienza, ultima frontiera” o i gruppi di lettura “Ghirlande”.

Per poter dare concretezza a tutte queste prospettive, il primo passo è conoscervi e sapere che ci siete. Contattate la biblioteca di Brugherio attraverso qualsiasi canale comunicativo: telefono (039.2893.401), e-mail, pagina Facebook. L’appello è rivolto a tutti: se conoscete ricercatrici e ricercatori legati a Brugherio, fate sapere loro che li stiamo cercando, oppure mandateci un riferimento e ci penserà la biblioteca ad avviare il contatto. Raccoglieremo le informazioni per costruire la base di questa rete.

Che nome dare a questa nascente realtà, che speriamo vivace e feconda? Lo sceglieremo insieme: siamo o non siamo ricercatori?

L’assessora alle Politiche culturali
Laura Valli

torna all'inizio del contenuto