Trasformazione diritto di superficie in diritto di proprietà - Alloggi in 167

Cos’è il diritto di superficie

E' il diritto del proprietario di un terreno "di mantenere al di sopra del suolo una costruzione a favore di altri, che ne acquista la proprietà" art. 952 del Codice civile.

In particolare per gli alloggi costruiti in aree Peep, il suolo su cui è costruito l'immobile è di proprietà del Comune, mentre il fabbricato (alloggio od unità produttiva) è di proprietà dell’assegnatario.

I vantaggi della trasformazione del diritto di superficie

1) Valorizzare il bene immobiliare eliminando i vincoli convenzionali;

2) Possibilità di vendere l’alloggio con prezzo di libero mercato.

A chi è destinato

Ai proprietari di alloggi edificati in aree Peep (Piani Edilizia Economica Popolare, ex 167) in diritto di superficie, nello specifico per i lotti:

  • BR1 – comparto 1(centro): Via Marsala 32, 34 e 36 – Via Ugo Foscolo 16 e 22 – Via Kennedy 10, 12 e 14;
  • BR1 – comparto 2 (centro): Via Marsala 33, 37 e 41;
  • BR1 – comparto 3 (sud): Via Magellano, 19 – Piazza Colombo 3, 9 e box;
  • BR2 (ovest): Via P. Andreani 5, 9 e 19 – Via P. Nenni 18 e 19 – Piazza Togliatti 4, 9, 17, 22, 27 e 30;
  • BR3 (nord – fraz. S.Damiano): Via Maestri del Lavoro 10, 16, 20 e 24 – Via Bachelet 5 – Via Montello 61 – via
  • Dalla Chiesa 10 e 12;
  • 2BR4 (ovest): Via P. Andreani 10, 14 e 20 – Via Bernina 6 – Via Monte Cervino 38 e 44;
  • 2BR5 (est): Via S. Francesco 10 – Via Leopardi 6;
  • 2BR6 (est): Via A. Cazzaniga 161 

Come si richiede

Compilando, in duplice copia, il modulo di domanda pubblicato sul sito del Comune oppure ritirando lo stesso presso l’Ufficio Patrimonio.

Allegati obbligatori alla domanda:

  • fotocopia ricevuta bonifico bancario dell’importo versato;
  • fotocopia documento di identità valido;
  • fotocopia codice fiscale;
  • fotocopia atto di provenienza immobili (esempio: atto di assegnazione, di acquisto, di successione, ecc...)

Dove rivolgersi per chiarimenti

Ufficio Patrimonio previo appuntamento il lunedì – martedì – giovedì – venerdì, con libero accesso il mercoledì oppure telefonando ai numeri 039.2893.311.

Dove depositare la domanda

Presso lo Sportello Polifunzionale del Comune. 

Tempi di rilascio

Si concorda con il Comune la data per la sottoscrizione dell’atto notarile.

Costi per rilascio

Nessuno costo amministrativo. A carico dei richiedenti è posto solo il costo dell’atto notarile per il trasferimento del diritto di proprietà.

torna all'inizio del contenuto