Un virtual tour della mostra “Le immagini della fantasia 37 ”

Informazioni Generali

  • 14/04/2020 - 16/06/2020
  • Pedagogia e immaginazione - La vita segreta degli oggetti e Mostra-ti-mostro

a cura della Biblioteca Civica di Brugherio

Avevamo appena annunciato l'inaugurazione della Mostra Le immagini della fantasia a Brugherio il 1° di marzo, quando poi l'emergenza da Covid-19 ci ha di costretto nelle nostre case. La mostra era però lì, appena allestita ... non si poteva non farne nulla!

Allora, quello che si preannunciava come una circostanza paradossale (ospitare una mostra e ... non poterla mostrare a nessuno) ha dato vita da una parte a una serie di videoguide per la pagina FB della biblioteca, dall'altra alla possibilità di arricchire il MIC, il Museo virtuale del Comune di Brugherio, anche di questa esposizione che per il 14esimo anno si divide la scena con il Comune di Monza, grazie a una relazione di collaborazione di lunga data.

Per l'Assessora alle Politiche culturali Laura Valli "Offrire, anche attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie, modelli innovativi nella gestione e nella valorizzazione del patrimonio artistico e culturale cittadino in un'ottica di sostenibilità, inclusione, accessibilità, ampliamento della fruizione pubblica è stata la scommessa sulla quale l'assessorato alla Cultura ha investito negli scorsi anni inaugurando il primo museo virtuale della Brianza, realizzato, gestito e continuamente implementato dall'Ufficio Cultura del Comune di Brugherio.

Rendere fruibile a distanza la 37esima mostra Le Immagini della Fantasia, offrendo l'opportunità di una visita virtuale, interattiva, multimediale e in modalità street-view, per consentire al vasto pubblico di famiglie, insegnanti, educatori, bambini e appassionati che anche quest'anno attendevano di poterla apprezzare negli spazi allestiti nella Galleria espositiva di Palazzo Ghirlanda, è stata perciò una scelta "naturale" a cui l'Ufficio Cultura ha lavorato con la consueta competenza in collaborazione con la Biblioteca Civica. Sono certa che resterete meravigliati e sorpresi del bellissimo risultato, attraverso il quale viene pienamente restituita la bellezza e il senso dell'allestimento, delle storie e delle immagini: mancavano solo gli occhi del pubblico per essere completi. Da oggi ci sono anche quelli. A distanza, ma vicini".

Anche il Sindaco, Marco Troiano, è un assiduo frequentatore della mostra: "In questi giorni che stiamo passando a casa, più volte ho ricevuto mail e richieste da parte delle famiglie per potere avere delle opportunità interessanti da proporre ai loro figli. Alle tante iniziative messe in campo dalle Scuole, dalla Biblioteca, dall'Incontragiovani e dalla Scuola Piseri, si aggiunge ora questa visita virtuale alla mostra Le immagini della fantasia.

Sono certo che chi ha partecipato, negli anni passati, a questo evento che ha sempre conquistato il cuore e l'attenzione di grandi e piccoli, ritroverà nella visita virtuale il calore e la magia che sanno dare i racconti e le immagini. E sono certo che chi scoprirà, grazie a questa visita virtuale, la bellezza di questo progetto, avrà ancora più voglia di attendere la prossima edizione per gustarsela dal vivo"

Della 37esima edizione de Le immagini della fantasia, la mostra internazionale di illustrazione per l'infanzia, ideata dalla fondazione Štefán Žavrel di Sarmede, potrete ammirare a Brugherio due sezioni.

La prima, dal titolo Pedagogia e immaginazione - La vita segreta degli oggetti, curata dalla docente universitaria ed esperta di letteratura infantile Marnie Campagnaro, esplora lo stretto rapporto che lega l'uomo agli oggetti, fin dalla tenera età, momento in cui si prende consapevolezza del mondo e degli elementi che ne fanno parte.

La seconda sezione, Mostra-ti-mostro, curata da Gabriel Pacheco, illustratore di fama internazionale, è tutta dedicata a quelle creature sì spaventose ma anche cariche di fascino, amatissime da tutti i bambini, che sono i mostri, ma anche alle personificazioni delle paure e delle zone d'ombra che popolano la vita dell'immaginario adulto (siamo tutti un po' Dr. Jekyll e Mr. Hyde!).

Le due sezioni avrebbero avuto una forte caratterizzazione interattiva, che il Virtual Tour è riuscito efficacemente a restituire, rendendo il visitatore protagonista più che semplice spettatore: c'è da guardare, c'è da ascoltare, c'è da indovinare.... provare per credere, si divertiranno non solo i più piccoli!

Anche se si è dovuto rinunciare al ricco calendario di appuntamenti che avrebbero corredato la mostra, i previsti ospiti Michael Bardeggia e Francesca Dafne Vignaga ci hanno anticipato via video quello che avrebbero fatto nei loro laboratori di illustrazione: potremo almeno conoscerli così! Lo stesso Gabriel Pacheco ha voluto presenziare alla edizione brugherese.

http://museovirtuale.comune.brugherio.mb.it/museovirtuale/2020_VT_IMMAGINIDELLAFANTASIA/index.htm

Info: Comune di Brugherio , Ufficio Cultura, cultura@comune.brugherio.mb.it, 039/2893214

Biblioteca Civica, biblioteca@comune.brugherio.mb.it, 039/2893412

torna all'inizio del contenuto