Contributo affitto DGR 5324/21

Ufficio di riferimento

Ufficio Casa

Piazza Cesare Battisti, 1

Oggi chiuso


Prossima Apertura


solo su appuntamento
Telefono 039.28.93.267
Telefono 039.28.93.268
e-mail ufficio casa ufficiocasa@comune.brugherio.mb.it

Contributi a sostegno dell’affitto sul libero mercato anche in relazione all’emergenza covid-19 - dgr 5324/2021

A partire dal 05/09/2022, nei giorni di lunedì e venerdì, dalle 9.00 alle 12.00, i Cittadini del Comune di Brugherio potranno recarsi presso lo Sportello dell’AMBITO TERRITORIALE DI MONZA, sito a MONZA MB, Via Guarenti 2, Piano Terra e presentare la domanda di contributo affitto, in modalità cartacea, ai sensi della DGR 5324/21, utilizzando i moduli scaricabili

La Misura è destinata a nuclei familiari che hanno stipulato contratti di locazione sul libero mercato (compreso il canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali ai sensi della L. R. 16/2016, art.1 c.6., anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19, secondo quanto stabilito dalla DGR 5324/2021. Sono esclusi i contratti di locazione di Servizi Abitativi Pubblici (S.A.P.) di proprietà comunale o di proprietà A.L.E.R. e i contratti di locazione “con acquisto a riscatto”.

AGGIORNAMENTO DI VENERDI' 09 SETTEMBRE 2022

Le domande per la misura "Erogazione contributi a sosetegno dell'affitto" per il solo comune di Brugherio potranno essere presentate sino alle ore 12.00 di venerdì 9 settembre 2022, vista la presunzione di raggiungimento del budget disponibile.

 

REQUISITI DI ACCESSO

Possono richiedere il contributo i soggetti e/o i nuclei familiari residenti nel Comune di Brugherio che alla data di presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere titolare di un contratto di locazione di libero mercato (anche a canone concordato) di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato;

  • essere residenti nell’alloggio in locazione per il quale si fa domanda di contributo almeno da sei mesi, continuativamente, dalla data di presentazione dell’istanza;

  • non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;

  • avere cittadinanza italiana, di un Paese dell’Unione Europea, oppure possedere un regolare titolo di soggiorno nei casi di cittadini non appartenenti all’U.E.;

  • non essere titolare, né il richiedente né alcun componente della famiglia, di diritto di proprietà su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare in Regione Lombardia;

  • avere un I.S.E.E. in corso di validità massimo fino a € 26.000,00. Il requisito può essere certificato anche attraverso I.S.E.E. corrente (l’I.S.E.E. corrente permette di aggiornare il valore I.S.E.E. dei cittadini per i quali è peggiorata la situazione lavorativa o economica rispetto a quella di due anni prima, riferimento per l’I.S.E.E. ordinario).

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria, qui elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo: perdita del posto di lavoro; consistente riduzione dell’orario di lavoro; mancato rinnovo dei contratti a termine; cessazione di attività libero-professionali; infortunio, malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare.

 

ENTITA’ E MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

Attività previste: erogazione di un contributo (anche in più tranche) al proprietario dell’immobile locato per sostenere il pagamento di canoni di locazione non versati o da versare.

Massimale di contributo: fino a 8 mensilità di canone e comunque non oltre € 3.000,00 ad alloggio/contratto.

L’Ufficio di Piano dell’Ambito territoriale di Monza provvederà:

  • ad esperire l’istruttoria relativa alle istanze dei Cittadini del Comune di Brugherio, sulla base di quanto previsto dall’avviso pubblicato sul sito dell’Ambito;

  • a comunicare ai Cittadini l’esito dell’istruttoria entro 60 giorni dalla presentazione della domanda.

L’erogazione del contributo eventualmente concesso verrà disposta dall’Ufficio di Piano dell’Ambito territoriale di Monza, entro 90 giorni dalla presentazione della domanda, previa ricezione della documentazione relativa ai proprietari degli immobili (Carta di Identità, Codice Fiscale ed estremi del contro corrente).

 

MODALITA’ E TEMPI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per i Cittadini residenti nel Comune di Brugherio le richieste di contributo dovranno essere presentate a decorrere dal 05/09/2022, in modalità cartacea, allo Sportello dell’AMBITO TERRITORIALE DI MONZA, sito a MONZA MB, Via Guarenti 2, Piano Terra, aperto nei giorni di lunedì e venerdì, dalle 9.00 alle 12.00, utilizzando i moduli scaricabili dal sito dell’Ambito

Alla domanda dovranno essere allegati in formato cartaceo i seguenti documenti:

- copia del documento di identità del richiedente;

- copia del permesso di soggiorno per cittadini non UE;

- copia del contratto di locazione e ricevuta, o timbro, di registrazione;

- dichiarazione rilasciata dal proprietario dell’immobile;

- eventuale documento comprovante la riduzione del reddito del richiedente/nucleo familiare secondo i criteri preferenziali indicati all’art. 3 dell’avviso.

N.B. Non verranno considerate ammissibili le istanze incomplete della documentazione richiesta.

Per l’erogazione dei contributi previa verifica dei requisiti, si procederà in ordine cronologico di presentazione delle istanze.

I contributi verranno riconosciuti fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

L’Ufficio anticiperà la chiusura della possibilità di presentazione delle istanze, almeno 24 ore prima, secondo la presunzione di raggiungimento del budget disponibile, dandone comunicazione sul Siti dei Comuni di Brugherio e Villasanta e dell’Ambito territoriale di Monza.

torna all'inizio del contenuto