Ricerca d'Archivio

Descrizione Servizio

La richiesta di accesso formale deve essere presentata in forma scritta, firmata in originale, compilata in ogni sua parte, secondo la modulistica predisposta dalla sezione edilizia privata.

La richiesta è trasmessa a mezzo fax (039.28.93.398) ovvero consegnata direttamente all’ufficio edilizia privata, la visura sarà consentita al ricevimento della dimostrazione dell’avvenuto pagamento dei diritti di visura/ricerca.

Si chiede di compilare la richiesta in modo chiaro e in tutte le sue parti, indicando le generalità e le eventuali deleghe.

E’ fatto obbligo specificare l’interesse giuridicamente rilevante cioè scrivere la finalità della richiesta (si riporta qualche esempio: rogito per compravendite, per verificare eventuali difformità, presentazione nuovo progetto, per smarrimento atti originari, controversie con il confinante, ecc…).

Tempi:

- la visura verrà evasa entro 30 giorni lavorativi dalla richiesta formulata secondo i criteri sopra indicati;

- il rilascio di copie, per estratto, effettuate all’interno della sezione, verrà effettuato al momento della visura delle pratiche;

- per le copie effettuate in copisteria, la documentazione verrà consegnata all’intestatario dell’istanza che provvederà con propri mezzi a produrre le copie richieste;

- per le ricerche più complesse saranno concordati con il personale successivi appuntamenti;

Costi

E’ sempre dovuto il pagamento delle spese per ricerca e visura così come stabilito dalla deliberazione di Giunta Comunale n. 240 del 3.11.2010 determinate come segue:

a) VISURA RECENTE (pratiche da 0 a 10 anni dalla data di presentazione) per ogni pratica visionata occorre versare la somma di € 5,00 per spese di ricerca.

b) VISURA STORICA (pratiche presentate da oltre 10 anni) per ogni pratica visionata occorre versare la somma di € 10,00 per spese di ricerca.

I versamenti per le spese di ricerca e visura si effettuano:

- a mezzo di c/c postale intestato al Comune di Brugherio – sul c/c n. 70359278 indicando sulla causale “diritti di visura/ricerca”;

- con bonifico bancario sul medesimo c/c Codice IBAN: IT50 F076 0101 6000 0007 0359 278, indicando la causale di pagamento “diritti di visura/ricerca”.

Il rilascio delle copie è subordinato al pagamento del costo di riproduzione per un importo forfetario di € 2,00 per le prime 10 copie, per le successive 0,20 a copia. Le copie saranno riprodotte per quanto possibile con i mezzi a disposizione del servizio.

Gli elaborati grafici verranno riprodotti, ove possibile a stralci, o in alternativa a cura e a spesa del richiedente in copisteria.

Le stesse possono essere ritirate solo dal richiedente o da un uso rappresentante munito di delega.

La disponibilità delle pratiche richieste in visura verrà comunicata telefonicamente al richiedente.

Le pratiche edilizie saranno disponibili presso l’ufficio Edilizia Privata, per la visura da parte degli interessati, per 30 giorni dalla comunicazione da parte del personale dell’ufficio al richiedente e/o suo delegato.

Decorso inutilmente tale termine le pratiche saranno riposte negli archivi.

La richiesta pertanto sarà considerata evasa.

torna all'inizio del contenuto