Assegnazione e gestione degli alloggi comunali denominati “Spazi Sociali"

Ufficio di riferimento

Ufficio Casa

Piazza Cesare Battisti, 1

Oggi Aperto

Telefono ufficio casa 039.28.93.267 / 268 / 312
e-mail ufficio giovani, sport e pari opportunità ufficiocasa@comune.brugherio.mb.it

Descrizione Servizio

Il Comune di Brugherio è proprietario di 49 alloggi - Spazi Sociali - con una metratura che varia da un minimo di 28 ad un massimo di 50 metri quadri, assegnati e gestiti ai sensi del Regolamento Comunale per la gestione e l'assegnazione degli spazi sociali di proprietà comunale adibiti ad abitazione, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 44 del 2004.

Tali alloggi sono assegnati in affitto a cittadini/famiglie, a specifiche categorie di cittadini/nuclei familiari in possesso di idonei requisiti ed inseriti nella graduatoria per l'assegnazione in locazione degli Spazi Sociali, graduatoria formata previa presentazione di apposita domanda.

Categorie

Le concessioni per gli spazi sociali, sono riservate alle seguenti categorie:

anziani (nuclei familiari di non più di due componenti, di cui almeno uno abbia superato i 65 anni d'età);
disabili (nuclei familiari nei quali uno o più componenti siano affetti da minorazioni o malattie invalidanti, che comportino una percentuale d'invalidità e/o inabilità, certificata ai sensi della legislazione vigente, superiore o pari al 46%);
altre situazioni familiari (nuclei monoparentali con uno o più figli minori conviventi, oppure persone sole) nelle seguenti situazioni:
ragazzi provenienti da comunità, affidati all'Ente che diventano maggiorenni e che non possono tornare nel nucleo familiare d'origine;
persone con problemi psichiatrici accertati dall'ASL.

Requisiti

avere la cittadinanza italiana o altra condizione ad essa equiparata, prevista dalla legislazione vigente ovvero cittadinanza straniera, purchè in possesso di regolare permesso di soggiorno;
avere la residenza anagrafica nel comune di Brugherio da almeno due anni dalla data di presentazione della domanda;
non essere titolare del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento, su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nel territorio regionale;
non avere ISEE superiore a 8.800,00 euro

Presentazione domande

La domanda, redatta su apposito modello, deve essere compilata in ogni sua parte, corredata dalla documentazione richiesta e consegnata all'ufficio Protocollo del Comune.

Le domande possono essere consegnate in qualsiasi momento dell'anno, così come le eventuali integrazioni derivate dalla modica di alcuni fattori determinanti il punteggio assegnato, (sfratto esecutivo, invalidità etc.).

Gli operatori della Sezione Casa forniscono informazioni per la corretta compilazione della domanda.

Graduatoria per l'assegnazione

La graduatoria viene aggiornata ogni 4 mesi dalla Sezione Casa, con le seguenti scadenze: 30 aprile, 31 agosto, 31 dicembre.

Ogni domanda viene attribuito un punteggio determinato da specifiche variabili (ordinanza o sentenza di sfratto, alloggio improprio, coabitazione, sovraffollamento, stato dell'alloggio, affitto oneroso, composizione nucleo familiare del richiedente, reddito familiare).

Il punteggio ottenuto determina la posizione in graduatoria. Le domande in graduatoria scadono automaticamente, se non rinnovate, entro tre anni dalla data della precedente richiesta.

Gestione
La Sezione Casa gestisce i 49 Spazi Sociali di proprietà del Comune di Brugherio.

Il Regolamento ha determinato le modalità di calcolo degli affitti in proporzione al reddito imponibile percepito dal nucleo familiare assegnatario ed alla superficie dell'alloggio.

Quindi annualmente la Sezione Casa, applicando le modalità sopra descritte, procede al calcolo del canone applicato agli inquilini degli Spazi Sociali, nonché delle spese ordinarie specifiche per ogni alloggio, definendo la quota parte dovuta da ogni inquilino.

Conseguentemente invia annualmente ad ogni assegnatario di Spazio Sociale di proprietà comunale, una lettera riepilogativa di quanto dovuto (canone + spese ordinarie), indicando i tempi e le modalità dei versamenti.

torna all'inizio del contenuto