Rimborso vaccino antinfluenzale

Informazioni Generali

  • Giovedì 11 febbraio 2021
  • Il rimborso è previsto nel caso la somministrazione sia stata effettuata a pagamento

Regione Lombardia, con Dgr n. XI/4048 del 14.12.2020, ha previsto la possibilità, per tutti i cittadini che fanno parte della popolazione target e che avrebbero avuto diritto al vaccino antinfluenzale gratuito, di ottenere un rimborso, nel caso in cui la somministrazione sia invece stata effettuata a pagamento.

L'entita del rimborso  è fissata fino ad un massimo pari ad € 32.

Gli interessati (residenti/assistiti in regione Lombardia al momento della fruizione della prestazione) potranno inviare la richiesta di rimborso utilizzando il modulo apposito e allegando allo stesso:

  •  copia documento di identità e del codice fiscale di chi sottoscrive la richiesta;

  • copia della fattura/quietanza di pagamento relativa alla somministrazione del vaccino antinfluenzale.

Tutte le informazioni in merito e il modulo di rimboro, sono reperibili alla:

pagina dedicata di regione Lombardia

torna all'inizio del contenuto