AFFIDAMENTO DEL “SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE AREE VERDI PUBBLICHE COMUNALI E DEL CENTRO SPORTIVO DI VIA S. G. BOSCO ANNI 2020 – 2021” DEL COMUNE DI BRUGHERIO – CIG: 8129798989

Informazioni Generali

  • Giovedì 19 dicembre 2019

Aggiornamento del 29 aprile 2020

Con riferimento alla gara in oggetto, si comunica che in data 28 aprile 2020 è stata adottata la determinazione dirigenziale n. 237/2020 avente per argomento l'aggiudicazione definitiva dell'appalto in favore  del Consorzio stabile A.L.P.I. Scarl con sede legale in Milano, via Calizzano n. 1 – C.F. e P.IVA 08187140960.

 

In data 29 aprile 2020, tramite le funzionalità della piattaforma Sintel utilizzata per la procedura di gara, ed in conformità all'art. 76, comma 5, del Codice dei Contratti Pubblici, è stata data comunicazione agli operatori economici dell'adozione del provvedimento di aggiudicazione.

 

Si allega alla presente nota informativa copia della determinazione n. 237/2020 e della comunicazione inviata agli operatori economici.

 

Aggiornamento del 16 marzo 2020

Proposta di Aggiudicazione: gara per l'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE AREE VERDI PUBBLICHE COMUNALI E DEL CENTRO SPORTIVO DI VIA S. G. BOSCO ANNI 2020 – 2021" DEL COMUNE DI BRUGHERIO – CIG: 8129798989

Con riferimento alla seduta pubblica convocata tramite Sintel, ore 10.00 del giorno 13/03/2020, si informa che la Commissione Giudicatrice ha provveduto ad assegnare i punteggi alle offerte tecniche presentate dagli operatori economici ammessi alla gara.

La Commissione poi ha proceduto all'apertura dei plichi telematici contenenti le offerte economiche, all'attribuzione dei punteggi alle offerte, alla somma dei punteggi assegnati agli operatori economici, alla formazione della graduatoria e proposta di aggiudicazione come da tabella di sintesi sotto riportata:

Posizione Proposta

Fornitore

Percentuale di Sconto

Punteggio economico

Punteggio tecnico

Punteggio totale

Stato offerta

1

CONSORZIO A.LP.I. SCARL
08187140960

36,00000   %

30,00

65,00

95,00

Proposta di Aggiudicazione

2

CS&L Consorzio Sociale
02239200963

28,25000   %

23,54

58,57

82,11

Offerta non vincente

3

TERRITORIO STRADE AMBIENTE
06772410582

22,00000   %

18,33

55,00

73,33

Offerta non vincente

4

MALACRIDA A.V.C. SRL
07377130963

29,48000   %

24,57

47,00

71,57

Offerta non vincente

Pertanto, all'esito delle operazioni di gara ed all'attribuzione dei punteggi secondo le norme stabilite dal Disciplinare di gara, la Commissione Giudicatrice ha formulato proposta di aggiudicazione in favore di:

Consorzio stabile A.LP.I s.c.a.r.l. con sede legale in Milano, via Calizzano n. 1 – Cod.Fiscale e P.IVA 08187140960

La proposta di aggiudicazione avanzata dalla Commissione Giudicatrice dovrà essere recepita dalla Stazione Appaltante (Comune di Brugherio, Settore Territorio - Sezione Ambiente, Verde Urbano, Parchi ed Energia) mediante atto di aggiudicazione definitiva.

L'aggiudicazione definitiva diverrà efficace dopo la verifica dei documenti prodotti in sede di gara e l'esperimento dei controlli di legge - in relazione alla capacità di contrattare con la pubblica amministrazione, al possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnica-professionale dichiarati in sede di ammissione - nonchè verifica di congruità dell'offerta.


Aggiornamento del 11 marzo 2020

Convocazione seduta - Apertura offerte economiche degli operatori economici ammessi alla gara per l'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE AREE VERDI PUBBLICHE COMUNALI E DEL CENTRO SPORTIVO DI VIA S. G. BOSCO ANNI 2020 – 2021" DEL COMUNE DI BRUGHERIO – CIG: 8129798989

Si informa che venerdì 13 marzo 2020, alle ore 10.00, presso la Sala Giunta della Città di Brugherio, la Commissione giudicatrice – incaricata, con determinazione n. 77/2020, della valutazione delle offerte tecniche ed economiche – accederà alla piattaforma SINTEL e procederà a comunicare i punteggi assegnati alle offerte tecniche degli operatori economici ammessi alla gara; di seguito procederà all'apertura dei plichi telematici contenenti le offerte economiche degli stessi operatori economici ed all'assegnazione – mediante le funzionalità di SINTEL - del punteggio relativo all'offerta economica, secondo la formula di cui al Disciplinare di gara – Sezione IV, lettera B.

Successivamente la Commissione procederà alla somma dei punteggi assegnati alle componenti tecnica ed economica dell'offerta ed alla formazione della graduatoria, ai fini della proposta di aggiudicazione.

Tutte queste fasi sono monitorabili dagli operatori economici mediante l'accesso, con le loro credenziali, alla piattaforma SINTEL dove saranno pubblicati sia i verbali delle sedute della Commissione in ordine alla valutazione delle offerte tecniche sia i verbali generati dalla piattaforma SINTEL con la graduatoria e proposta di aggiudicazione.

Nella medesima giornata se non nella mattina stessa del 13 marzo, i suddetti verbali verranno altresì resi disponibili anche sul sito internet del Comune di Brugherio.

Per quanto sopra detto ed in ragione delle misure di prevenzione adottate in sede nazionale e regionale per fronteggiare l'emergenza Coronavirus COVID-19, si sconsiglia vivamente gli operatori economici ad intervenire alla seduta presso la sede municipale del Comune di Brugherio. Qualora si presentino, dovranno assoggettarsi alla misure di prevenzione della salute pubblica e, se garantite, saranno ammessi in municipio solo in misura di un rappresentante per operatore economico.

Questo, salvo ulteriori misure di contenimento che potrebbero essere adottate nei prossimi giorni o nelle prossime ore dal Governo, Regione Lombardia o autorità preposte alla tutela della salute pubblica.


Aggiornamento del 11 febbraio 2020

ELENCO DEGLI OPERATORI AMMESSI ALLA FASE VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA E NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE

In relazione alla seduta pubblica stabilita per il giorno 11 febbraio 2020, si informa che il Seggio di gara - ha proceduto all'esclusione nei confronti dei seguenti operatori economici con relative comunicazioni tramite piattaforma Sintel :

--Baronchelli Costruzioni Generali srl (C.F. 07359070963 ): l'assenza del corrispettivo o dell'utilità di natura direttamente o indirettamente patrimoniale nel contratto di avvalimento stipulato con la società Floricoltura Pasquale Gervasini srl per soddisfare un requisito di capacità tecnico-professionale rende nullo il contratto per mancanza di uno degli elementi essenziali, ovvero della causa in concreto. Si precisa inoltre che l'istituto del soccorso istruttorio non può essere utilizzato, a pena della violazione della par condicio, per il recupero di requisiti non posseduti entro il termine fissato per la presentazione dell'offerta, e non è altresì attivabile il soccorso istruttorio per sanare le lacune del contratto di avvalimento che non indichi il costo o la diversa utilità economica dell'ausiliaria.

-- Minetti Giuseppe Az.Agricola capogruppo R.T.I.(C.F.MNTGPP50L26B313P): l'assenza del corrispettivo o dell'utilità di natura direttamente o indirettamente patrimoniale nel contratto di avvalimento stipulato con la società Green Sport srl per soddisfare un requisito di capacità tecnico-professionale rende nullo il contratto per mancanza di uno degli elementi essenziali, ovvero della causa in concreto. Si precisa infatti che l'istituto del soccorso istruttorio non può essere utilizzato, a pena della violazione della par condicio, per il recupero di requisiti non posseduti entro il termine fissato per la presentazione dell'offerta, e non è altresì attivabile il soccorso istruttorio per sanare le lacune del contratto di avvalimento che, in tal caso, risulta privo di quella clausola di precisazione che va a normare il compenso dell'ausiliaria in caso di impossibilità di affidamento di subappalto in fase di esecuzione, con conseguente ricaduta sui requisiti necessari in fase di ammissione della procedura di gara.

Si pubblica l'elenco degli operatori ammessi alla fase della valutazione offerta tecnica.
-MALACRIDA A.V.C. SRL con sede a LESMO-MB
-CS&L Consorzio sociale con sede a CAVENAGO DI BRIANZA
-CONSORZIO A.LP.I. SCARL con sede a MILANO
-TERRITORIO STRADE AMBIENTE con sede a ROMA

Terminate le operazioni del Seggio di gara sempre nella medesima seduta pubblica, si è costituita la Commissione giudicatrice, i cui atti di nomina sono allegati, che ha proceduto secondo le disposizione del Disciplinare all'apertura delle offerte tecniche delle ditte ammesse per la verifica del contenuto. La commissione proseguirà i lavori in seduta riservata .

 

CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA - Martedì 11 febbraio 2020 ore 9.30

Richiamata la seduta pubblica tenutasi il 29 gennaio scorso, proseguita nella giornata successiva, 30 gennaio, si comunica che martedì 11 febbraio 2020, dalle ore 9.30, presso la sala giunta del Comune di Brugherio è convocata la seduta pubblica del Seggio di Gara, per procedere alla chiusura della fase amministrativa, ossia:

allo scioglimento della riserva di ammissione/esclusione, per gli operatori economici per i quali è stata avviata procedura di "soccorso istruttorio" ai sensi dell'art. 83, comma 9, del D.Lgs n. 50/2016 "Codice dei Contratti Pubblici" ovvero, richiesto chiarimenti in ordine alla natura onerosa del contratto di avvalimento da essi presentato per l'ammissione alla gara;
alla formazione dell'elenco degli operatori economici ammessi/esclusi dalla gara.

Successivamente, nella medesima seduta, si procederà alla costituzione della Commissione Giudicatrice incaricata della valutazione delle offerte tecniche ed economiche nonché, per gli operatori economici ammessi alla gara, all'apertura delle buste telematiche contenenti l'Offerta Tecnica presentata dai concorrenti, per la sola verifica della corrispondenza del contenuto con le disposizioni dettate dal Disciplinare di gara (Sezione VII, parag. 2) BUSTA B - offerta tecnica) e dall'art. 23 del capitolato speciale d'appalto.

Terminata la fase pubblica, i lavori della Commissione Giudicatrice proseguiranno in una o più sedute riservate


Aggiornamento del 17 gennaio 2020

RISPOSTE ALLE RICHIESTE DI INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

In relazione alle richieste di chiarimenti e informazioni complementari sulla procedura d'appalto, giunte entro il termine stabilito nel Disciplinare di gara, si informa che in data 17/01/2020 è stata pubblicata nella documentazione di gara già presente sulla Piattaforma SINTEL (ID procedura n. 119247948), la FAQ n. 1, contenente le risposte a tutte le domande pervenute.
Detta FAQ viene altresì pubblicata in allegato alla presente comunicazione, in file a firma digitale formato .pdf.p7m.

 

La Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Brugherio e di Rivolta d'Adda avvia – per conto della Stazione appaltante Comune di Brugherio - una procedura di gara, da esperire mediante procedura aperta, con criterio di aggiudicazione all'offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

L'affidamento in appalto – in lotto unico – riguarda il "Servizio di gestione integrata delle aree verdi pubbliche comunali e del Centro sportivo di via San Giovanni Bosco per gli anni 2020-2021" così come specificato nel capitolato speciale d'appalto.

L'appalto ha come finalità:

a) la manutenzione integrata di tutte le aree verdi pubbliche del territorio comunale, cosi da mantenerle in perfetto stato di sicurezza, funzionalità e decoro. Consiste prevalentemente in un servizio di programmazione e gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria dei parchi, giardini, aree verdi diverse e alberate stradali di proprietà dell'Ente e/o in uso pubblico, secondo le prescrizioni e condizioni stabilite dal presente Capitolato speciale d'appalto.

b) la manutenzione del verde del centro sportivo comunale (CS) di via San Giovanni Bosco, le cui aree dovranno essere sempre mantenute in perfetto stato di efficacia e funzionalità, nonché di decoro e sicurezza.

Il Servizio comprende, come specificatamente descritto dall'art. 24 "Prescrizioni tecniche" del Capitolato Speciale: interventi di sfalcio erba, anche di tappeti erbosi sportivi omologati; taglio siepi; diserbo; allestimento e manutenzione fioriture stagionali; forniture corone floreali; raccolta foglie; spalcatura alberature; scerbatura; potatura di riduzione, contenimento, riforma, verde, di rimonda del secco; abbattimento; lievo ceppaie; interventi vari da giardiniere di natura puntuale; irrigazioni di soccorso; monitoraggio e analisi della stabilita degli alberi; gestione impianti di irrigazione; monitoraggio giochi e arredi; fornitura materiali per giochi e arredi; montaggio e smontaggio coperture pressostatiche campi da calcetto del Centro Sportivo; servizio di pronta reperibilità.

Codice CPV: principale: 77313000-7 "Servizi di manutenzione parchi".
secondari: 77320000-9 "Servizi di manutenzione di campi sportivi";

77340000-5 "Potatura di alberi e siepi";

34928400-2 "Arredo urbano";

37535000-7 "Giostre, altalene, tiri al bersaglio e altri divertimenti di parchi ricreativi".

Codice CIG: 8129798989 - Codice Unico Intervento: S03243880154201900014

Durata dell'appalto: l'appalto ha durata 24 mesi, decorrenti dalla data del verbale di Consegna del Servizio.

E' prevista la riserva per la stazione appaltante, di avvalersi della facoltà di esercitare l'opzione della ripetizione di servizi analoghi come previsto all'art. 63, comma 5 del codice dei contratti, per ulteriori 24 mesi, ovvero di procedere a proroga tecnica del servizio per mesi 6, con le modalità previste dall'art. 106, comma 11 del D.Lgs. 50/2016.

Importo dei servizi da appaltare: € 1.065.000,00= complessivi più IVA, di cui € 1.058.000,00= quale somma posta a base di gara ed oggetto di offerta di ribasso, cui si aggiungono € 7.000,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.

L'importo stimato per costi della manodopera di cui all'art. 23, comma 16, del D.Lgs. 50/2016, ammonta a € 657.413,72=.

L'appalto è finanziato con fondi propri della stazione appaltante Comune di Brugherio.

Criterio di aggiudicazione: verrà effettuata con riferimento all'offerta economicamente più vantaggiosa, secondo elementi, criteri e formule di attribuzione dei punteggi indicati nel Disciplinare di gara.

a) Offerta tecnica: 70 punti;

b) offerta economica: 30 punti.

Non saranno ammesse alla valutazione delle offerte economiche gli operatori economici che conseguiranno un punteggio dell'offerta tecnica inferiore a 29 punti.

La gara verrà esperita mediante ricorso al sistema di intermediazione telematica ARIA di Regione Lombardia – piattaforma di e-procurement "SINTEL" - al quale è possibile accedere attraverso il seguente indirizzo internet: www.ariaspa.it.

Identificativo procedura in Sintel: 119247948

CLAUSOLA SOCIALE

Al fine di promuovere la stabilità occupazionale nel rispetto dei principi dell'Unione Europea, e ferma restando la necessaria armonizzazione con l'organizzazione dell'operatore economico subentrante e con le esigenze tecnico-organizzative e di manodopera previste nel nuovo contratto, l'aggiudicatario del contratto di appalto dovrà essere disposto ad assumere nel proprio organico il personale già operante alle dipendenze dell'aggiudicatario uscente, come previsto dall'articolo 50 del Codice dei Contratti Pubblici.

Termine per la presentazione delle offerte: ore 23,59 del giorno 27/01/2020.

Apertura delle offerte - prima seduta pubblica (fase amministrativa): presso la sede municipale di Brugherio, ore 10.00 di mercoledì 29 gennaio 2020.

Bando di gara inviato alla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea in data 19/12/2019.

Ai sensi dell'art. 29, comma 1, e dell'art. 74, comma 1, del D.Lgs 18/04/2016 n. 50 si pubblica sul profilo del committente, e nella sezione "Amministrazione trasparente", l'intera documentazione di gara.

torna all'inizio del contenuto