Assegno di Maternità

Chi

L'assegno di maternità (non cumulabile con altri trattamenti previdenziali fatto salvo l’eventuale diritto a percepire dal Comune la quota differenziale) spetta se residenti in Italia:

  • alle cittadine italiane;
  • alle cittadine comunitarie;
  • alle cittadine extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno o del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo

Requisiti

ISEE, in corso di validità, inferiore a 16.954,95 (per l'anno 2015)

Quanto

Euro 338,89 per cinque mensilità se riconosciuto nella misura intera

Dove

Deve essere presentata al Comune di residenza entro 6 mesi dalla data del parto.

torna all'inizio del contenuto