logo comunale logo 150

Speciale Estate

Mon Jun 26 11:49:00 CEST 2017 icona per la stampa della pagina

Chiusure estive sportelli comunali - Poste

Tutti gli uffici comunali saranno chiusi al pubblico lunedì 14 agosto.

Lo Sportello polifunzionale Servizi Demografici, piazza Cesare Battisti 1, sarà chiuso al pubblico tutti i sabato dal 15 luglio al 2 settembre compresi e lunedì 14 agosto. Il Servizio di Stato Civile sarà comunque garantito per le denunce di morte in scadenza termini di legge telefonando al n. 039.2893.292 dalle 8:30 alle 12:30.

La Biblioteca civica, via Italia 27, sarà chiusa lunedì 14 agosto, mentre dal 1° luglio al 31 agosto osserverà il seguente orario di apertura ridotto:

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

9 – 12:30

9 – 12:30

9 – 12:30

-

9 – 12:30

9 –12:30

-

14 – 19

14 – 19

14 – 19

-

-

L'IncontraGiovani, viale Lombardia 214, chiuderà da lunedì 7 agosto a venerdì 25 agosto.

Lo Sportello stranieri, piazza Cesare Battisti 1, chiuderà venerdì 4 agosto e riaprirà venerdì 1° settembre.

Lo Sportello lavoro, piazza Cesare Battisti, resterà chiuso dal 7 agosto al 1 settembre compresi.

Lo Sportello volontaria giurisdizione resterà chiuso dal 19 luglio al 4 settembre (ultimo giorno di sportello il 18 luglio, riprende attività il 5 settembre).

Lo Sportello Cittabitando resterà chiuso dal 16 agosto al 30 agosto.

Lo Sportello Kairos chiuderà per ferie dal 9 al 30 agosto.

I Cimiteri comunali (viale Lombardia e via San Francesco d'Assisi) nei giorni 6, 13, 15, 20 e 27 agosto resteranno aperti dalle ore 8 alle 11:45.

Raccolta rifiuti: per il giorno di Ferragosto e per la sola ZONA B (nella Zona A al martedì NON sono previste raccolte rifiuti): la raccolta dell' Umido verrà anticipata a lunedì 14 agosto e la raccolta del Seccoposticipata a mercoledì 16 agosto. In tali giornate le raccolte potranno protrarsi fino al tardo pomeriggio.

Piattaforma Ecologica di v. S. Francesco d' Assisi: sabato 12 e sabato 19 Agosto sarà aperta SOLO al mattino dalle ore 8 alle 13. Lunedì 14 e Martedì 15 Agosto sarà chiusa.
 

L'Ufficio Postale di piazza Giovanni XXIII dal 7 al 26 agosto sarà chiuso al pubblico nel pomeriggio. In mattinata, si osserveranno i seguenti orari di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì dalle ore 8:20 alle 13:35; sabato dalle ore 8:20 alle 12:35.

L'Ufficio Postale di San Damiano, via Della Vittoria 43/45, sarà chiuso al pubblico dal 10 al 14 agosto. Negli altri giorni si atterrà ai normali orari di ricevimento pubblico, e cioè: da lunedì a venerdì dalle ore 8:20 alle 13:35; sabato dalle ore 8:20 alle 12:35.

 

 

Area Pedonale Urbana dal 3 luglio al 2 settembre 2017

Nelle serate estive piazza Roma, cuore della nostra città, si riempie di persone che si fermano in compagnia in piazza per un po' di refrigerio, l'acquisto di una bibita o un gelato, la partecipazione agli eventi de "l'altra Stagione" o semplicemente per un po' di svago.

Per questo motivo, anche per l'estate 2017, con Ordinanza 63/2017, è stato stabilito che l'Area Pedonale Urbana - comprendente via San Bartolomeo e piazza Roma - sia chiusa al traffico veicolare dal 4 luglio al 2 settembre, dalle ore 20.30 alle 24.00.

Come negli anni passati, in alcune sere a settimana saranno proposte ai cittadini attività ricreative, realizzate in collaborazione con le associazioni culturali, sociali e sportive del territorio. A breve ulteriori informazioni

 

“E-STATE al FRESCO”, un aiuto per gli anziani nel periodo estivo

Il Progetto "E-state al fresco" 2017 – progetto Estivo per Anziani, realizzato dai Servizi Sociali del Comune in collaborazione con la Cooperativa Sociosfera Onlus, con la Caritas e la San Vincenzo cittadine - viene riproposto al fine di rispondere ad alcuni bisogni della popolazione over 65 residente sul territorio che si trovi a vivere una temporanea situazione di solitudine in un periodo dell'anno in cui le condizioni climatiche non favoriscono lo svolgimento di alcune importanti attività della vita quotidiana.

A Brugherio, vivono 34.732 persone, di cui 7.825 over 65 anni, che rappresentano il 22,5% della popolazione brugherese.

A questa fascia di persone sono rivolti tradizionalmente una serie di interventi di tipo socio-assistenziale, come l'informazione sui iservizi esistenti, il segretariato sociale, il supporto economico, l'assistenza domiciliare, il telesoccorso, i pasti a domicilio, il sostegno economico in caso di assunzione di badanti, il sostegno nell'integrazione della retta per ricoveri in strutture residenziali, grazie e attraverso una progettualità e un percorso che si sviluppa in collaborazione con le famiglie e l'assistente sociale.

Ma con l'arrivo del periodo estivo si rende necessaria la pianificazione e la successiva messa in atto di ulteriori interventi ad hoc fino al 1° settembre, rivolti ad anziani che si trovano momentaneamente soli o abbandonati per l'assenza di figure parentali o amicali fuori sede o in vacanza.

Obiettivi del Progetto:

  • contenere la solitudine e "prendersi cura" di chi versa in uno stato di fragilità;
  • rispondere a bisogni essenziali di accudimento;
  • aprire nuove prospettive di contatto, incontro, socializzazione, mediante opportunità relazionali

 

Attività offerte

  • aiuto per effettuare piccole commissioni;
  • aiuto per spese ed acquisti (generi alimentari, farmaci, ecc...);
  • accompagnamento per visite mediche già concordate con i sanitari;
  • mantenimento di contatti con i medici di riferimento

Modalità di accesso

Chiamare il numero 345.2530133, dalle 11 alle 13, dal lunedì al venerdì.

Locandina Campagna E-state al fresco

Regolamentazione consumo acqua potabile in estate

 ORDINANZA DIRIGENZIALE n. 64/2017 - REGOLAMENTAZIONE CONSUMO DI ACQUA POTABILE - PERIODO ESTIVO 2017.

In vigore dal 1 giugno al 15 settembre.

  

L’estate all’IncontraGiovani di Brugherio

Tante le attività organizzate dall'IncontraGiovani (IG) per questa lunga estate i mesi estivi nella sua sede di viale Lombardia 214.

Ve le riassumiamo a seguire.

Escursioni in montagna

- 22 giugno, Rifugio Azzoni, Monte Resegone, Lecco
- 6 luglio, Alpe Era, Sentiero del Fiume, Sonvico, Lecco
- 20 luglio, Rifugio Grassi, Valtorta, Bergamo
- 3 agosto, da scegliere con il gruppo degli escursionisti.

Il costo per ogni gita è di 5 euro a persona, pranzo al sacco o presso i rifugi.

Sia le date che le mete possono cambiare causa maltempo. Si raccomanda l'utilizzo di scarponcini da montagna impermeabili.

 

Orto

D'ora in poi saranno due i giorni dedicati alla cura e manutenzione dell'orto, e cioè il martedì e venerdì dalle 17 alle 19, questo perché, oltre a far crescere e coltivare le verdure, è arrivato anche il momento di portarle in tavola.

In particolare, il 27 giugno rimarrà aperto fino alle ore 22 e non mancheranno aperitivi con i prodotti raccolti: un momento unico e simpatico di pura condivisione!

 

Post Office Jam

È passione, è creatività, è valvola di sfogo, è ribellione, è occasione di incontro e confronto.

Il RAP nelle sue diverse modalità di espressione è molto apprezzato dai giovani ed è stata organizzata con successo la prima JAM in collaborazione con il C.A.S.E Tempo

Insieme di Monza & Beat Time Studio tanto da replicarla a luglio.

Nelle JAM c'è spazio per tutti, esperti e meno esperti, e durante le aperture sarà anche possibile esercitarsi con microfono e base musicale.

All'IG si sta intanto lavorando con i ragazzi per la realizzazione di un piccolo studio insonorizzato, in cui provare e registrare singolarmente o in piccoli gruppi.

Per sapere le date precise seguire l'IG su Facebook.

 

Centro estivo comunale

Prosegue la collaborazione con il Centro Estivo Comunale con momenti settimanali di giochi, sport e creatività presso la sede dell'IG.

E' anche un modo per far conoscere il servizio ai più grandi e dar loro l'opportunità di sperimentarsi in un ruolo di educatore e di animatore con i più piccoli.

 

Stand Up Job

Concluso il progetto Stand Up Job rivolto ai ragazzi della Istituto Professionale Luigi Clerici dedicato all'acquisizione e alla sperimentazione di competenze e capacità utili alla compilazione di un Curriculum Vitae (CV), Stand Up Job continua per tutta l'estate con i giovani che avranno voglia di mettersi in gioco per far emergere aspetti da valorizzare durante la stesura di un CV efficace.

Gli operatori saranno a disposizione, previa prenotazione, per piccoli gruppi composti da 2 a 6 persone.

L'IncontraGiovani (viale Lombardia 214) chiuderà da lunedì 7 agosto a venerdì 25 agosto.

 

Info:

igbrugherio@gmail.com – pagina Facebook: incontragiovani Brugherio - tel. 039.28.93.207 in viale Lombardia 214 dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19.

Campagna anti abbandono estate 2017

"Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane né il fango, quelli no, non si possono lavare" Jacques Prévert

"Abbiamo un sogno. Un mondo senza randagi": questo è il claim 2017 della campagna dell'ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) di sensibilizzazione contro l'abbandono, cui il Comune di Brugherio aderisce da sempre.

L'abbandono, com'è noto, non è un fenomeno limitato alla stagione estiva, quando raggiunge comunque livelli preoccupanti, ma interessa tutto l'anno, e non riguarda solo cani e gatti ma molte altre specie, la più numerosa delle quali è la tartaruga d'acqua.

Ogni anno in Italia vengono abbandonati 135mila animali: circa 90mila gatti e 45mila cani.

Si stima che circa l'80% muore a causa di incidenti, di stenti o maltrattamenti.

Ma l'abbandano è un atto che, oltre ad essere vile e disumano, è anche severamente punito dalla legge n.1892/2004, che all'art. 727 recita: "– Abbandono di animali – Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro.

Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze".

Chiunque assista ad episodio di questo genere è invitato a sporgere immediatamente denuncia alle forze dell'ordine - Polizia, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Locale - che sono OBBLIGATE ad intervenire – e, preferibilmente, per acquisire il maggior numero di prove possibile a sostegno della denuncia, scattare una foto o registrare un piccolo filmato che documenti la situazione.

È importante la collaborazione di tutti per limitare questo fenomeno e assicurare una punizione esemplare a chi commette azioni che, tra l'altro, mettono a rischio non solo la vita degli animali, ma anche quella di altre persone che viaggiano sulle strade.

Al link : http://www.camera.it/parlam/leggi/04189l.htm, è possibile visionare tutti gli articoli della legge sopracitata a tutela del benessere animale

Per maggiori informazioni:

Parco Canile del Comune di Monza, via San Damiano, 21 – Monza - Tel: 039.835623

E.N.P.A. Ente Nazionale Protezione Animali

E.N.P.A. sede di Monza

Vacanze bestiali, per le strutture che ospitano animali

Locandina campagna anti abbandono

Regole per affrontare il caldo consigliate dall'ATS di Monza e Brianza

Link ai Consigli utili per evitare danni alla salute derivanti da esposizioni ad elevate temperature 

 

Locandina E-state Sicuri ustioni

Locandina E-state Sicuri colpi di calore

Orari estivi del trasporto pubblico

La pagina di Autoguidovie dove reperire tutti gli orari del trasporto pubblico.

Il link agli Orari estivi trasporto pubblico Autoguidovie 

 

Il link agli Orari estivi trasporto pubblico Nordest Trasporti

Lotta alle Zanzare. Cosa fa il Comune di Brugherio e cosa possono fare i cittadini

La lotta alle zanzare in generale e più specificatamente all'ormai famosa zanzara tigre - che, a causa della sua notevole capacità di adattamento ad ambienti diversi, del suo stretto contatto con gli uomini e della sua biologia riproduttiva, si è dimostrata molto difficile da controllare e sta prevaricando sulle altre specie - non può avere esiti positivi senza un attivo coinvolgimento della popolazione.
Le aree pubbliche interessate dall'intervento dell'amministrazione costituiscono infatti solo il 20-30% del totale dei siti a rischio di infestazione da zanzara tigre; il rimanente 70-80% delle zone a rischio è di proprietà privata. Pertanto, per contrastare efficacemente la diffusione della zanzara, è necessario che anche i cittadini mettano in atto comportamenti e misure di prevenzione ed eventuali trattamenti nelle aree di loro competenza.

Cosa fa il Comune di Brugherio
E' partita - come consuetudine in questa stagione - la campagna di disinfestazione dalle zanzare programmata dall'Ufficio Tutela Ambiente comunale.
A maggio – quando le condizioni climatiche lo hanno permesso - sono iniziati i primi interventi antilarvali in corrispondenza di tutte le strade pubbliche, tramite il deposito di pastiglie specifiche in caditoie, tombinature e bocche di lupo.
Tali interventi verranno ripetuti mensilmente e fino a fine estate.
E a breve inizieranno anche gli interventi di lotta alle zanzare adulte, tramite irrorazioni con insetticidi effettuate periodicamente in corrispondenza di aree pubbliche/parchi da parte di ditta specializzata.

Cosa possono fare i cittadini e cosa non devono fare

(da http://www.zanzaratigreonline.it)

I cittadini possono:

- in orti e giardini: coprire con coperchi ermetici, teli di plastica o zanzariere ben tese le cisterne e tutti i contenitori utilizzati per la raccolta dell'acqua piovana da irrigazione (secchi, annaffiatoi, bidoni e bacinelle)

- nei cimiteri: introdurre il liquido larvicida - o mezzo cucchiaio di detersivo liquido biodegradabile per i piatti - nei vasi di fiori freschi ed eventualmente sostituirli con fiori secchi o di plastica; ove possibile, eliminare i sottovasi o evitare il ristagno d'acqua al loro interno; in ogni caso, svuotarli almeno una volta alla settimana (nel terreno, non nei tombini)

- tenere pulite fontane e vasche ornamentali, introducendo eventualmente pesci rossi o gambusie, voraci predatori delle larve di zanzara; in alternativa, nei contenitori d'acqua che non possono essere rimossi, introdurre filamenti di rame che risultano tossici per le larve di zanzara (almeno 20 grammi per litro) o sabbia fino al completo riempimento

- cambiare quotidianamente l'acqua degli abbeveratoi di animali e lavarli con cura

- pulire un paio di volte all'anno tombini e pozzetti e durante la stagione di attività della zanzara tigre trattare regolarmente (ogni 15 gg circa) i tombini e le zone di scolo e ristagno con prodotti larvicidi, oppure inserendo mezzo cucchiaio di detersivo liquido biodegradabile per i piatti; applicare una zanzariera a maglia fine sopra il tombino per impedire alle zanzare di deporre le uova

- verificare che le grondaie siano pulite e non ostruite, liberandole annualmente da foglie o da altro materiale che possa bloccare il deflusso delle acque

- montare zanzariere alle finestre delle case e degli uffici, assicurandosi che non vi siano fessure laterali o fori nella rete.

I cittadini non devono :

- accumulare all'aperto copertoni e altri contenitori che possono raccogliere anche piccole quantità di acqua stagnante; se ciò non fosse possibile, disporli a piramide dopo averli svuotati da eventuale acqua e coprirli con un telo, in modo da evitare qualsiasi raccolta di acqua piovana; per i materiali che non possono essere coperti, effettuare idonea disinfestazione entro 5 giorni da ogni precipitazione atmosferica

- lasciare che l'acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiali

- abbandonare oggetti e/o contenitori che possano raccogliere e trattenere acqua piovana (es. innaffiatoio secchi, piscine gonfiabili, ecc.)

- svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori.

Tutto ciò che può essere utile sapere a proposito della zanzara tigre


La zanzara tigre deve il suo nome all'aspetto a strisce, è un insetto originario dell'Asia sud-orientale, ma dotato di una straordinaria capacità di adattamento ad ambienti diversi da quelli originari. Dopo aver fatto la sua comparsa negli Stati Uniti, in Messico e Brasile, è arrivata in Europa e in Italia nei copertoni usati importati proprio dagli Stati Uniti. Negli ultimi anni, si è diffusa rapidamente negli ambienti urbani, riproducendosi in sottovasi e altri piccoli contenitori dove c'è acqua ristagnante, passando da uovo ad adulto in meno di una settimana nei periodi di massima densità (tra agosto e settembre).

La zanzara tigre è molto aggressiva e le sue punture, rapide e ripetute, prendono di mira le caviglie e le gambe, provocando fastidiosi gonfiori pruriginosi. Per pungere, la zanzara tigre si appoggia sulla pelle e spinge il suo stiletto sotto l'epidermide. Subito dopo, inietta la sua saliva che funge da anestetico ed impedisce la coagulazione del sangue: la saliva della zanzara, altamente irritante, è la responsabile del gonfiore pruriginoso. In 50 secondi viene fatta penetrare la proboscide, in 2 o al massimo 3 minuti viene assunto il sangue e in 5 secondi viene estratto l'apparato boccale. A pungere è solo la zanzara femmina, che per maturare le uova contenute nel suo addome necessita di proteine presenti nel sangue umano e in quello di alcuni animali.

La zanzara riconosce le sue prede dall'odore di alcune sostanze emesse dal corpo ed è indirizzata sulla vittima da altri segnali quali:
- segnali chimici (quantità di anidride carbonica espirata e di vapore acqueo)
- segnali olfattivi (odore corporeo e acido lattico emesso durante l'attività fisica)
- segnali visivi (forma corporea e movimento, con i colori blu e nero più attrattivi del bianco per le zanzare che pungono di giorno)
- temperatura maggiore nell'aria intorno al bersaglio (bolla termica)

Pertanto si consiglia di:
- vestirsi con indumenti chiari e in fibre naturali, che coprano la maggior parte del corpo, ogni qual volta si frequentano spazi aperti e/o circondati da verde;
- non utilizzare profumi o deodoranti ad essenze dolci che attirano le zanzare e lavarsi preferibilmente con sapone neutro o di Marsiglia;
- evitare le aree a maggior rischio di infestazione (zone verdi e con ristagni d'acqua), quando si fa attività fisica.

Per evitare inutili allarmismi, è bene ricordare che in Italia la puntura di questa zanzara non è attualmente causa di trasmissione di patologie infettive gravi.
Per alleviare il fastidio e il prurito procurato dalla puntura di questo insetto, si consiglia semplicemente di lavare e disinfettare la zona punta, fare impacchi con ghiaccio o all'occorrenza applicare una crema antistaminica o cortisonica.

Centro sportivo comunale di via san Giovanni Bosco: come prenotare i campi di calcio, atletica e tennis

La nostra città dispone di un moderno Centro Sportivo in via San Giovanni Bosco attrezzato per la pratica di differenti discipline sportivo-agonistiche e dilettantistiche.

L'Amministrazione comunale ha stabilito di riservare alcune ore e alcuni spazi del Centro alla fruizione dei privati a fronte di pagamento di tariffe prestabilite.

Tutte le strutture utilizzabili sono affidate in gestione all'A.S.D. Gruppo Sportivo Atletica Brugherio (GSA), con la sola esclusione dei campi da tennis affidati invece all'A.S.D. Sport Center 2011.

Indichiamo a seguire impianti e tariffe orarie:

n. 1 campo di calcetto a 5 coperto in erba sintetica;
n. 1 campo polifunzionale (calcio a 5, tennis, basket e pallavolo) coperto
n. 2 campi di tennis coperti in terra rossa;
n. 1 campo di tennis scoperto in terra rossa;
n. 1 campo di calcio a 11 in erba naturale;
n. 1 campo di calcio a 7 e a 11 in erba sintetica;
n. 1 pista di atletica regolamentare.

 

TIPOLOGIA CAMPO

 

FASCE ORARIE

TARIFFA
SCOPERTO
(EURO/ORA)

TARIFFA
COPERTO
(EURO/ORA)

 POLIFUNZIONALE AZZURRO

 Calcetto a 5

 9 -18
18 - 23

45
€ 55

50
€ 60

 

 Pallavolo

 9 - 18
18 -23

45
€ 55

50
€ 60 

 POLIFUNZIONALE VERDE

 Calcetto a 5

 9 -18
18 -23

50
€ 60 

55
€ 65

 CAMPO 2 ERBA SINTETICA

 A 7 giocatori

 9 -18
18 -23

80
€ 80

 

 

 A 11 giocatori

 9 -18
18 -23

100
€ 140

 

 CAMPO 3 ERBA NATURALE

A 11 giocatori

  9 -18
18 -23

60 tariffa unica

 

 

Per prenotare campi di calcio e atletica contattare il GSA Brugherio

  • chiamando al numero 373.79.08.605
  • oppure scrivendo a: centrosportivobrugherio@gmail.com 
  • o ancora, recandosi direttamente alla segreteria del Centro, posta all'ingresso di via San Giovanni Bosco, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12:30 e dalle 15 alle 23.

 

TIPOLOGIA CAMPO

 

TARIFFA
ESTIVA
(EURO/ORA)

TARIFFA
INVERNALE

 Nr. 3 CAMPI DA TENNIS

Da 2 a 4 giocatori

12 da lunedì a venerdì

15 il sabato e domenica

in fase di definizione

Per i campi da tennis, prenotare tramite sito www.prenotauncampo.it e seguire le indicazioni.

A tutte queste strutture va aggiunto un campo di basket all'aperto, ad uso gratuito e di libero accesso fino all'orario di chiusura del Centro Sportivo, ore 23.

Le indicazioni sin qui riportate sono valide fino al 31 agosto, data della scadenza degli affidamenti alle associazioni sopra citate. Per il prosieguo, l'Amministrazione provvederà con l'indizione di apposito bando.

INFO: Ufficio Sport, piazza Cesare Battisti 1 - tel. 039.28.93.367

Allegati:

Locandina estare a Brugherio
Manifesto ENPA Campagna anti abbandono animali 2017
Locandina ustioni solari
Locandica colpi di calore
Ordinanza dirigenziale limitazione consumo acqua potabile - periodo estivo 2017
Volantino lotta zanzare
Campagna antizanzare
Ordinanza 63/2017 Area pedonale urbana

La pagina web del Centro sportivo e natatorio