logo comunale

Centri estivi comunali: al via le iscrizioni!!!

Friday, 19 June icona per la stampa della pagina

Con l'approvazione da parte della Giunta nella seduta di giovedì 18 giugno è stata conclusa la definizione delle attività proposte per i Centri estivi comunali 2020, organizzati con tutto il supplemento di cura e attenzione che deriva dal rispetto delle linee guida sulle attività estive per i minori, ai tempi del coronavirus.

I Centri estivi si svolgeranno per 6 settimane consecutive, da lunedì 29 giugno a venerdì 7 agosto e saranno gestiti dall'associazione Airone, la stessa dell'anno scorso.

Saranno organizzati in tre posti diversi:

la scuola Grimm e la scuola Rodari per i bambini dai 3 ai 5 anni (in base al numero di iscrizioni sarà usata una o l'altra o entrambe le sedi)

e la scuola primaria Manzoni per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni

Abbiamo a disposizione per ogni turno/settimana 60 posti per la fascia 3 - 5 anni, 63 posti per le elementari e 20 per le medie.

L'iscrizione deve è essere fatta per un minimo di due turni, meglio se consecutivi.

In occasione del sondaggio svolto sul sito del Comune a fine maggio era stato già anticipato che ci sarebbe stato, a motivo delle maggiori spese organizzative conseguenti al rispetto delle linee guida, un costo più alto del solito.

L'Amministrazione ha lavorato per fare in modo che si riuscisse a mantenere il più possibile un costo accessibile alle famiglie: per questo è stato deciso che quest'anno sarà a carico del Comune il costo della mensa e una quota del costo totale.

Saranno fornite gratuitamente anche le mascherine ai ragazzi, senza che le debbano comprare le famiglie.

I costi saranno di 100 euro a settimana per l'infanzia e di 95 euro a settimana per elementari e medie; per la fascia di reddito con l'ISEE più basso le tariffe scendono a 70 euro per l'infanzia e 65 euro per elementari e medie.

Nei volantini pubblicati qui vengono esposte comunque tutte le informazioni utili, le modalità di pagamento (contestuali all'iscrizione) e i contatti necessari con il gestore dei Cres.

 

SCUOLA DELL'INFANZIA: TUTTE LE INFO

SCUOLA PRIMARIA: TUTTE LE INFO

Esito questionario sui Centri estivi

Nei giorni scorsi abbiamo chiesto alle famiglie di compilare un questionario, sul sito del Comune, che aveva l'obiettivo di raccogliere le valutazioni in merito alla possibilità di frequentare anche quest'anno i centri estivi, che dovranno necessariamente essere organizzati in modalità diverse, a causa dell'emergenza coronavirus.

Vogliamo anzitutto ringraziare le tante famiglie che hanno scelto di compilare il questionario.
Abbiamo ricevuto 768 risposte: sono 576 le famiglie che hanno dichiarato l'esigenza di un servizio per la prossima estate, e 192 quelle che invece ci hanno risposto di non essere interessati alle diverse proposte.

Possiamo ritenere che le risposte siano arrivate da un campione molto significativo di famiglie, dato che nel questionario abbiamo ricompreso i diversi tipi di attività estiva presente da anni sull'intero territorio, indipendentemente dai soggetti promossi: CRES comunali, oratori, campus sportivi, scuole paritarie, attività sociali e culturali.

Riportiamo in grafici e percentuali le risposte date alle varie domande, aggiungendo in un prospetto altri dati interessanti.

 

 

Oltre alla richiesta alle famiglie di compilare il questionario, nei giorni scorsi si è tenuta una riunione con tutte le realtà del territorio che stanno valutando la possibilità di organizzare attività estive a Brugherio.

Con loro ci siamo confrontati anzitutto sulle diverse e complesse misure di prevenzione dal contagio che dovranno essere rispettate per organizzare le attività estive, come definite dagli organismi competenti (Comitato scientifico nazionale, Governo, Regione e ATS), rese note a partire dal 17 maggio fino al 29 maggio, che pongono serie responsabilità sia in capo ai gestori che al Comune stesso.

Il Comune, infatti, oltre ad organizzare le attività dei CRES, avrà il compito di valutare i progetti presentati dalle altre realtà del territorio.

In questi giorni proseguono quindi le attività preliminari che vanno messe in campo per poter arrivare a pubblicizzare tutte le diverse proposte estive che saranno disponibili a Brugherio e consentire alle famiglie di avere a disposizione tutte le informazioni per le scelte che dovranno fare, anche in vista della sottoscrizione del patto di corresponsabilità rispetto alla consapevolezza delle esigenze di sicurezza legate al coronavirus.

Su questa pagina, nei prossimi giorni, tutte le informazioni utili.

Documentazione allegata

Volantino Scuola Infanzia
Volantino Scuola Primaria
Grafico esito questionario
Tabella dati incrociati